banner

Blog

Jul 29, 2023

Recensione della giacca Patagonia Untracked da uomo: un raffreddore

La giacca da sci Untracked di Patagonia è un bomber, una giacca da sci alpino e uno dei primi prodotti del marchio realizzati con la membrana ePE dal design sostenibile di GORE-TEX.

La neve cadeva ininterrottamente dalle 4 del mattino. E nonostante fosse il 23 aprile, a Winter Park faceva freddo.Alcuni amici e io avevamo organizzato una festa sulla spiaggia nel parcheggio, sperando in miti sci primaverili, cieli azzurri e gruppi di gaper in abbondanza.

Tuttavia, con 18 pollici di neve fresca e una temperatura massima prevista di 28 gradi, non avremmo ottenuto nulla di tutto ciò. Non mi stavo lamentando. Ma invece della maglietta e dei pantaloni che avevo ottimisticamente portato, ho preso i miei bavaglini rigidi e la mia giacca Untracked da uomo Patagonia dal retro del mio camion. Mi sono preparato per un vero e proprio festival di shreddare invernale.

La neve era perfetta. Ma le condizioni, soprattutto in cima alla montagna, erano tutt’altro. Il vento freddo sferzava la membrana GORE-TEX ePE 3L della mia giacca, facendo turbinare la neve nell'aria. Fortunatamente, non l'ho sentito davvero. Il guscio era abbastanza pesante con i miei strati base da sentirmi protetto da quel clima di 22 gradi F. Ho tirato su il cappuccio sopra il casco senza aprire la cerniera della giacca e all'improvviso mi sono sentito ancora più a mio agio.

In cima alla montagna, abbiamo attraversato un cancello laterale in cerca di neve fresca. E abbiamo toccato il filone principale. Ad ogni curva, un'ondata di polvere si riversava contro di me e fuori dall'Untracked. Non era la prima volta che la giacca veniva indossata in questa stagione, e non sarebbe stata l'ultima.

In breve:ILGiacca Untracked di Patagonia da uomo ($ 699) è un colosso da sci che ti servirà bene per lo sci freeride e nel resort. La Patagonia ha raggiunto un peso del guscio quasi perfetto, atterrando nella zona Goldilocks per il calore. La giacca è morbida ma chiaramente resistente, è impenetrabilmente impermeabile e, soprattutto, è realizzata con la membrana ePE ecologica di GORE-TEX, che non contiene sostanze chimiche PFC e materiale riciclato al 100%.

Devo essere sincero, non ero alla ricerca di un'altra giacca da sci quando ho preso la Untracked. Ero perfettamente soddisfatto della mia giacca a vento Arc'teryx, che mi aveva servito più che adeguatamente per tutta la stagione.

Tuttavia, una volta che ho messo le mani sulla giacca Untracked, mi sono ritrovato a prenderla più della giacca a vento. E non solo perché mi piaceva il colore blu royal. Ma perché è, semplicemente, una giacca superiore. I materiali, la vestibilità e la funzionalità mi hanno impressionato e si sono distintila pletora di giacche da scisul mercato oggi.

Ho indossato questa giacca per un periodo di stagione sciistica di 2 mesi nelle giornate calde, fredde, in backcountry e in località. Non è necessariamente una giacca “killer” (poiché lascia un po' a desiderare per l'uso in backcountry), ma è sicuramente una giacca killer.

Nel settembre 2021,GORE TEX ha annunciato la sua ultima versione in tessuto: la membrana in polietilene espanso (ePE), che fa tutto ciò che fa il normale GORE-TEX: è impermeabile, antivento, resistente e traspirante. Tuttavia, a differenza del normale tessuto GORE-TEX 3L, questa membrana è realizzata senza PFC di interesse ambientale (PFCEC). Fa parte dell'obiettivo di GORE-TEX ridurre le emissioni di carbonio legate ai prodotti del 35% entro il 2030.

La giacca da uomo Untracked (e i bavaglini Untracked, che hanno vinto unPremio ISPO 2022 ) fa parte della prima ondata di capispalla Patagonia per sport sulla neve a tre strati che incorporano la membrana ePE. La giacca da 147 g utilizza un resistente tessuto da 80 denari realizzato in nylon riciclato al 100% privo di PFC e una finitura idrorepellente a lunga durata (DWR) priva di PFC.

Mentre altri marchi si stanno muovendo verso trattamenti DWR senza PFC per i tessuti, è raro vedere un marchio rivendicare un tessuto completamente privo di PFC. Il marchio l'ha definita una "pietra miliare nella missione di sostenibilità di GORE-TEX".

Fin da subito, questa roba è impressionante. Ho indossato molti capispalla GORE-TEX nella mia vita. Questa membrana in ePE sembrava completamente alla pari con la qualità del materiale per cui il marchio è noto. Non ho sperimentato correnti d'aria dovute al vento, né mi sono bagnato sotto a causa dell'acqua che scorreva.

CONDIVIDERE